Biscotti al cacao

Questi biscotti buonissimi sono semplicissimi da preparare, il procedimento è identico ad un’altra ricetta di biscotti già presente nel mio blog, i biscotti al limone. Ma vediamola! 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gFarina 00
  • 60 gCacao amaro in polvere
  • 1Uovo
  • 80 gZucchero (+ due cucchiai)
  • 80 mlOlio di oliva
  • 1/2 bicchierinoMarsala
  • 1/2 cucchiainoBicarbonato
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Contenitore
  • 1 Forchetta
  • 1 Leccarda
  • 1 Forno Innoliving
  • 1 Bilancia pesa alimenti Deka

Preparazione dei biscotti

  1. In un contenitore versare la farina, il cacao, il sale, lo zucchero ed il bicarbonato. Rimescolare bene con una forchetta ed aggiungere l’ uovo ben sbattuto e l’olio. Quindi il marsala.

    Continuare a rimescolare e fare una palla, appiattire per facilitare la frollatura e mettere in frigo per un’ora.

  2. Passato il tempo fare delle palline, grandi quanto una noce e passarle prima nella ciotola con lo zucchero semolato e poi nella ciotola con lo zucchero a velo.

  3. Disporre ben distanziate fra loro sulla leccarda del forno foderata con carta da forno.

  4. In forno statico già caldo a 200° per circa 20 minuti.  🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Biscotti al cacao

Biscotti al cacao.

Vediamo insieme la ricetta di questi ottimi biscotti perfetti per la prima colazione o per il pomeriggio con il te o una cioccolata. 😛
Ingredienti:

  • 150 g di zucchero
  • un uovo ed un tuorlo
  • 200 g di farina 00
  • 70 g di cacao amaro in polvere
  • 100 ml di olio di oliva oppure 120 g di burro
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere di marsala ( facoltativo, se non lo mettete aumentate l’olio di 20 ml oppure il burro di 20 g )
  • zeste ( buccia ) di un’arancia non trattata
  • zucchero a velo q.b. per guarnire

Procedimento:
impastare a mano o col robot gl’ ingredienti, prima le uova ben montate con lo zucchero e poi  gli altri. Infine il lievito. Fare una palla, appiattirla per facilitare la frollatura e metterla in frigo per due o tre ore avvolta in carta da forno.

In uno stampo rettangolare per plum cake foderato di carta da forno sistemare la frolla ed infornare In forno statico già caldo a 200° per circa 20-30 minuti. Una volta freddo l’ho guarnito con abbondante zucchero a velo e tagliato in parti uguali. 🙂

 

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni: