Sfinci di San Giuseppe al forno

La ricetta e quindi gl’ingredienti è identica a quella già presente nel mio blog di quelle fritte. Il procedimento cambia alla fine, il ripieno è sempre ricotta condita. In questo modo potete accontentare chi in famiglia non ama i fritti! 🙂

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gFarina 00
  • 1 pizzicoSale
  • 4Uova
  • 200 mlAcqua
  • 40 gBurro
  • 400 gRicotta di pecora
  • 200 gZucchero
  • 7Ciliegine candite
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Robot da cucina Philips
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Leccarda
  • 1 Carta forno
  • 1 Siringa da pasticcere
  • 1 Coltello

Preparazione delle sfinci al forno

  1. Portare l’acqua con il burro ed il pizzico di sale ad ebollizione. Aggiungere la farina setacciata rimescolando sempre. Quando si stacca dalle pareti della pentola spegnere e farla raffreddare.

  2. Quando si stacca dalle pareti della pentola spegnere e farla raffreddare.

  3. Impastare con le uova una alla volta a mano o nel robot o altro.

  4.  Con una siringa per dolci mettere un po’ d’impasto sulla leccarda foderata con carta da forno, ben distanziate fra loro.

  5. In forno statico già caldo a 200° fino a coloritura.

  6. La ricotta condita va preparata il giorno prima e messa dentro le sfinci tagliandole a metà, sempre con una siringa per dolci.

    Alla fine si guarnisce con zucchero a velo e mezza ciliegina rossa e candita.

    Mettere in frigo. 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.