Spaghetti all’amatriciana a modo mio

Oggi pasta all’amatriciana…però, ed è questo il motivo dell’a modo mio 😀 …ci sono delle varianti alla classica ricetta: primo ho messo spaghetti e non bucatini ….secondo ho usato pancetta affumicata invece del guanciale…terzo ho aggiunto abbondante cipolla a fettine cosa che nella amatriciana non c’è.

In fondo alla ricetta troverete il link per l’amatriciana classica. 🙂

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 130 g Pancetta affumicata
  • 350 g Spaghetti
  • 3 Pomodori
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 Cipolla

Preparazione

  1. Far cuocere gli spaghetti e scolarli al dente. Conservare un po’ d’acqua di cottura.

    Nel frattempo tagliare a cubetti la pancetta, metterli in una padella antiaderente con la cipolla a fettine sottili e l’olio e fare cuocere con coperchio.
    Quando il tutto sarà rosolato aggiungere il sale, il pepe e i pomodori spellati e privati dei semi, far cuocere per qualche minuto a fuoco basso.

    Maneggiare gli spaghetti con il condimento ed un po’ d’acqua di cottura. Mescolare e servire. Spolverizzare del parmigiano reggiano. 🙂

    Ti potrebbe anche interessare:

    Bucatini all’Amatriciana

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.